Social Icons

GALLERIA NAZIONALE DELL’UMBRIA, PERUGIA

GalleriaNazionale01Vg

Le collezioni della Galleria Nazionale dell’Umbria sono ospitate dal 1878 ai piani superiori di Palazzo dei Priori, uno dei più interessanti esempi di edilizia civile gotica in Italia. La raccolta museale è la più esaustiva e completa della regione, per la varietà e la molteplicità delle testimonianze artistiche comprese tra il XIII e il XIX secolo. L’originario nucleo della raccolta è costituito dalle opere utilizzate per scopi didattici dall’Accademia del Disegno di Perugia, fondata nel 1573. A questo, si aggiunsero opere donate da privati, ma la collezione si incrementò soprattutto con il patrimonio artistico ecclesiastico, dopo i provvedimenti di soppressione degli ordini e delle corporazioni religiose, emanati prima dal governo napoleonico e in seguito dallo Stato italiano. Nel 1863 fu istituita la Pinacoteca Civica, intitolata a Pietro Vannucci. Nel 1918 la preziosa raccolta fu decretata di importanza nazionale e assunse il nome di Regia Galleria Vannucci, poi Galleria Nazionale dell’Umbria.