Social Icons

MUSEO DEL CAPITOLO DELLA CATTEDRALE DI SAN LORENZO, PERUGIA

236

Attiguo alla cattedrale di San Lorenzo, è riaperto al pubblico dal 2000 dopo interventi di restauro che ne hanno notevolmente ampliato gli spazi espositivi. Istituito nel 1923, il museo è costituito da opere provenienti dalla cattedrale e da chiese della diocesi: oreficerie, paramenti liturgici, dipinti e sculture che offrono una preziosa testimonianza della produzione artistica dall’XI al XIX secolo. Nel lapidarium, allestito nelle sale sotterranee recentemente recuperate, sono esposti numerosi pezzi archeologici. È inoltre visibile un tratto di muro di epoca etrusca, probabilmente riconducibile ad un edificio di culto pagano. Nella pinacoteca primeggiano la pala di Sant’Onofrio dipinta da Luca Signorelli per la cattedrale nel 1484, unica opera realizzata dal maestro cortonese per la città, e lavori di Arnolfo di Cambio, Meo da Siena, Agnolo Gaddi e Bartolomeo Caporali.