Social Icons

Festival dei Due Mondi, Sgarbi con Spoleto Arte celebra il 60esimo con tanti vip

nugnez

L’apertura dell’edizione 2017 della mostra internazionale di “Spoleto Arte” a cura di Vittorio Sgarbi e nel contesto del “Festival dei Due Mondi”, prevede la partecipazione di tanti personaggi del panorama culturale e dello spettacolo. Il vernissage è fissato per sabato 1° luglio con un evento di forte impatto mediatico che presenterà le opere di un ricco parterre di artisti contemporanei, italiani ed internazionali, accanto a quelle di Gino De Domincis, controverso protagonista dell’arte del XX secolo.

Tra gli ospiti illustri che faranno visita nell’arco della mostra, vediamo la presenza di Alessandro Meluzzi direttamente dalle trasmissioni “Matrix” e “Quarto Grado”, il direttore de “Il Giornale” Alessandro Sallusti, Tony Renis, Jacopo Fo, Pippo Franco, il presidente del “Festival dei Due Mondi” Fabrizio Cardarelli, Katia Ricciarelli, il direttore del Tgcom Paolo Liguori, Francesco Alberoni, padre Enzo Fortunato del Sacro Convento di San Francesco d’Assisi, il Maestro Muti ed altri ancora.

Tanti gli artisti scelti dal comitato organizzatore che esporranno a Palazzo Lati Sansi e che con le loro opere  fanno parte di un ventaglio di idee e innovazioni culturali che vengono evidenziate con forza.

Il professor Sgarbi, nelle vesti di curatore, inoltre spiega: «Spoleto Arte vuole essere un osservatorio dell’arte contemporanea, nel quale fanno parte un gruppo di artisti, con caratteristiche distintive e stili diversi, riuniti insieme in esposizione in un armonioso allestimento di generi espressivi diversi. Ho accettato di guidare la mostra di Spoleto Arte, con l’obiettivo di mettere in evidenza la libera creatività, talvolta soffocata, di artisti emergenti».

Pittori, fotografi, scultori  sono invitati a partecipare alle selezioni scrivendo a org@spoletoarte.it oppure telefonando allo 0424 237636